ROSSO DI MONTALCINO IL DISCIPLINARE NON SI CAMBIA
Montalcino 7 Settembre 2011 – L’Assemblea dei produttori riuniti nel Consorzio del Brunello di Montalcino convocata questo pomeriggio ha respinto la proposta di modifica del disciplinare della DOC Rosso di Montalcino
Come sottolineato dal Presidente Ezio Rivella “è stata una decisione molto dibattuta e sofferta che evidenzia il forte coinvolgimento dei produttori riuniti nel Consorzio e che lascia assolutamente intatti la peculiarità ed il valore di una Doc di altissimo profilo internazionale. Il cambio di disciplinare del resto era tra i punti da esplorare sul mandato del nuovo Consiglio che comunque sta portando avanti un rilevante progetto di marketing - denominato Montalcino 2015 - per anticipare gli effetti dei cambiamenti sui mercati internazionali e proiettarci nei prossimi dieci anni”.