Il Brunello nella “5StarWines – the Book 2021” di Vinitaly

Ci sono anche il Brunello di Montalcino Vigna del Suolo 2015 di Argiano (92 punti) e il Brunello di Montalcino Bonacchi 2015 di Cantine Bonacchi (90 punti) nella “5StarWines – the Book 2021”, la guida internazionale di Vinitaly che, aspettando “Wine2wine Exhibition”, la prima grande kermesse del sistema-vino italiano post Covid-19, promossa da Veronafiere (Verona, 22-24 novembre, con il prologo di “Opera Wine”, il 21 novembre), svela i suoi migliori vini, quelli che hanno ottenuto un punteggio pari o superiore a 90/100 alla degustazione di una giuria di professionisti internazionali, che avrebbe dovuto riunirsi a Verona e che invece lo ha fatto in “versione agile” e online da tutto il mondo, giudicando migliaia di bottiglie. Nella guida entra anche il Solengo 2016 di Argiano (91 punti).